,

“CIMA” Bianco

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo ““CIMA” Bianco”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Varietà:
Blend di varietà a bacca bianca del territorio

Areale di produzione delle Uve:
Comuni della Provincia di Treviso

Vinificazione:
Pressatura soffice delle uve e avvio della fermentazione alcolica con lieviti selezionati in vasche di cemento a temperatura controllata.

Affinamento:
Affinamento fino alla primavera seguente la vendemmia e successivo imbottigliamento

Caratteristiche Organolettiche:
Nel calice si presenta color giallo paglierino brillante, di bella intensità colorante, vivace luminosità che richiama vitalità. Al naso è ricco di note fruttate con accenni di pesca gialla e fiori di campo, una polvere di idrocarburo incuriosisce ed invita al sorso che risulta aromatico, secco, fresco e sapido, con sensazioni di avvolgente  morbidezza al palato.

Gradazione Alcolica:
12 % Vol

Calice Suggerito:
Calice di media ampiezza per vini bianchi.

Temperatura di servizio:
10/12 °C

Abbinamenti:
Per la sua persistenza ben si presta ad un piatto con un frutto del territorio, l’asparago, leggero con mimosa di uova, cremoso in risotto o anche come ripieno di un buon pasticcio ben condito.

Piacevole con pollo arrosto e verdure fresche di campo.